Lungo le tracce del TOR – Col Malatrà – 2.936 metri

Info
La Valle d’Aosta è ricca di passi e colli che offrono panoramici unici per bellezza ed ambiente, in prevalenza denominati Fenetre (finestra).
Questo colle ne è un chiaro esempio in quanto permette di godere indubbiamente di una delle prospettive più spettacolari per ammirare il tetto d’Europa, il Monte Bianco.
Seguendo l’Alta via N. 1 della Valle d’Aosta, passaggio di uno degli ultratrail più duri del mondo, il Tor des Géants, è possibile raggiungere infatti il Col Malatrà a quota 2.936 metri.
Si pedala bene lungo la poderale fino alla Tsa di Merdeux, da qui un po’ di portage e spintage passando, se si vuole, per il Rifugio Frassati.
Nell’ultima parte, che spunta direttamente alla strettoia del Colle omonimo, occorre caricare bene la bici e seguire le corde fisse affrontando con molta attenzione i gradini finali. La vista è eccezionale e soprattutto si può partire subito in bici per scendere verso il Rifugio Bonatti e raggiungere la Val Ferret o seguire altri interessanti e spettacolari itinerari.

Foto dell’evento

Info
Category: ,
Location: Val Ferret, Valle d'Aosta
Date: 1 July 2018
Duration: 1 Day
Livello: Intermedio / Avanzato
Registrazione: a richiesta